SANITA'

Il sottosegretario Lotti all'ospedale di Mazara: "In Sicilia qualcosa si muove"

MAZARA DEL VALLO. «Sono contento di vedere realizzata un'opera tanto bella, finita così presto. È la dimostrazione che anche qui in Sicilia qualcosa si muove e noi siamo qui a supportarlo». Lo ha detto il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Luca Lotti, questa mattina a Mazara del Vallo, dove ha visitato il nuovo ospedale realizzato dall'Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani in soli 32 mesi e consegnato nelle scorse settimane.

Lotti, accompagnato dall'assessore regionale alla Salute Baldo Gucciardi, è stato ricevuto dal direttore generale dell'ASP Fabrizio De Nicola e dal vicesindaco Silvano Bonanno e dal direttore dei lavori Antonio Sindoni.

«Vi abbiamo 'prestato' un'autorità nel campo scientifico come il mio conterraneo Giampaolo Biti - ha aggiunto Lotti - che è un punto di riferimento nazionale nel campo della radioterapia, che sono certo qui a Mazara imparerete ad apprezzare».

De Nicola ha annunciato che sarà proprio la radioterapia il primo reparto ad essere attivato nel nuovo ospedale, appena conclusi tutti i collaudi e le certificazioni, e ha invitato il sottosegretario a essere presente per la prossima apertura.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook