COMUNE

Mazara, votata la riduzione del gettone di presenza

di

MAZARA. La delibera sulla diminuzione dell' importo dei gettoni di presenza dei consiglieri comunali, votata a maggioranza, sta facendo nascere un vespaio di polemiche perché i consiglieri corrono il rischio di restituire le somme illegalmente percepite.

Giuseppe Giacalone, Consigliere Comunale di Mazara del Vallo, in una nota esprime la volontà di restituire eventuali somme percepite in piu' inerenti ai gettoni di presenza, a far data fin dal primo giorno del suo insediamento, cosi' come da Istanza presentata al Segretario generale del Comune di Mazara del Vallo Al momento del voto Giacalone ha preferito abbandonare l' aula per poi rientrare nel punto successivo. Giacalone rimane in attesa del calcolo da parte del Segretario Generale del Comune di Mazara del Vallo. Sullo stesso argomento una nota del consigliere comunale Joselita D'Annibale che intende restituire le somme incassate fin dal suo insediamento e ne spiega i motivi.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook