TRIBUNALE

Ex assicuratore nel mirino di estortori a Trapani, udienza dal Gup

di

TRAPANI. Sono accusati di avere tentato di farsi consegnare qualcosa come diecimila euro da un ex assicuratore a titolo di "protezione" da chissà quale incombente minaccia. Uno dei due indagati, per dare maggiore vigore alla richiesta di denaro, è accusato di avere rinchiuso la vittima in un garage per mostrargli a quattrocchi un coltello affilato e successivamente per prenderlo a pugni allo scopo di dimostrare che fa ceva sul serio.

È stata fissata, per il prossimo 9 gennaio, dal giudice Antonio Cavasino, l' udienza preliminare a carico di Ivan Randazzo e Francesco Mancuso, trentadue anni, il primo; sessant' anni, il secondo, che avrebbero compiuto entrambi il tentativo di estorsione.
Il più anziano dei due, inoltre, deve rispondere anche dell' accusa di sequestro di persona nei confronti di Gregorio Gabriele, quarantatrè anni, nato a Marsa la, ma residente a Valderice. Si tratta di un ex assicuratore che, peraltro, ha trascorsi giudiziari per una serie di truffe a danno di clienti e delle stesse compagnie che rappresentava quando era in attività.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X