MENSA

Trapani, pasti non distribuiti nelle scuole: protestano i genitori

di

TRAPANI. I pasti per la mensa scolastica in favore degli alunni delle elementari e materne "Giovanni Verga, "San Francesco D' Assisi" ed "Ascanio" vengono forniti ma non distribuiti e monta la protesta dei genitori dei piccoli allievi che hanno deciso di organizzare una manifestazione con corteo da tenersi martedì prossimo.

In pratica i plessi scolastici interessati hanno già iniziato da circa un mese l' orario prolungato (mattina e pomeriggio) che comprende appunto per l'ora di pranzo la fornitura e la distribuzione del pasto agli alunni.

Il servizio di fornitura dei pasti infatti è stato dato in appalto qualche anno addietro ad una ditta pacecota che a suo tempo si è aggiudicata la gara, ditta che ha soltanto l' obbligo di preparare e fornire i cibi alle scuole e non già di procedere alla loro somministrazione.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X