ARTI MARZIALI

Kick boxing, Team Sicilia incassa 26 titoli mondiali

di

TRAPANI. Ventisei titoli mondiali, sei medaglie d' argento e sei di bronzo. Un bottino totale di tutto rispetto, per il Team Sicilia, associazione sportiva dilettantistica diretta dal maestro Cesare Belluardo (cintura nera settimo dan), che ha partecipato ai campionati Mondiali unificati di Marina di Carrara.

Bottino che ha consentito anche di battere il risultato ottenuto nella precedente edizione, che si è svolta, un anno fa, a Benidorm, in Spagna. In quell'occasione, i titoli mondiali ottenuti furono otto (più quello di squadra nel security self defence), dieci gli argenti, sei i bronzi.

A Marina di Carrara i sei atleti trapanesi, che hanno gareggiato in diverse specialità e categorie individuali (tutte quelle della kick boxing, dal tatami al ring, e anche nel karate), sono saliti ben 22 volte sul podio, vincendo 12 titoli mondiali, quattro argenti e sei bronzi.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook