RIFIUTI

Differenziata a Trapani, l'Usae: «Uomini e mezzi non sono adeguati»

di

TRAPANI. Prende posizione il sindacato autonomo Usae circa la raccolta differenziata avviata dall' altro ieri dal Comune di Trapani ma solo, temporaneamente, in alcune zone della città, quali via Fardella e via Virgilio e dintorni.

L' Organizzazione sindacale guidata da Enzo Catalano infatti mette in guardia sia il Comune capoluogo che la "Trapani Servizi", la società che gestisce tale attività e mette in evidenza che con tale sistema, avviato dal Comune e in maniera non adeguata per i mezzi e il personale, ben presto si arriverà «al capolinea senza possibilità di tornare indietro».

Ma andiamo per ordine: il sindacato preliminarmente plaude all' iniziativa avviata dall' amministrazione comunale trapanese, ma osserva che l' attuazione concreta di tale piano richiede un numero di mezzi e uomini sufficienti per garantire il servizio della raccolta differenziata. E invece la grave carenza di personale e mezzi non lo consente.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook