CARABINIERI

Mazara, droga in casa della madre: preso tunisino

di

MAZARA DEL VALLO. Pusher deteneva 240 grammi di sostanza stupefacente nell'appartamento dove viveva con la madre.

Fael Gasmi, 25 anni tunisino, residente a Mazara del Vallo, un paio di sere fa, è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo - nucleo operativo e radiomobile, Stazione di Mazara del Vallo e Mazara Due, unitamente a personale della Compagnia di Intervento Operativo del XII Battaglione Carabinieri Sicilia, nell' ambito di un max servizio del territorio.

L' accusa per il venticinquenne è di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il giovane quando ha visto i militari non ha opposto nessuna resistenza e li ha fatti entrare tranquillamente.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X