ECCELLENZA, GIRONE A

Doppietta di Testa, il Paceco sogna. Il Mazara corre e suda ma non basta

di
Trapani, Sport
Fonte Pixabay

TRAPANI. Mazara corre, suda, mette il cuore in campo ma non sfonda. Pa ceco cinico, da primo della classe, ne fa due e porta a casa tre punti importanti per il suo cammino al vertice della classifica. I limiti della squadra di Giacomo Modica sono noti.

Con 5 under in campo dall'inizio, il risultato finale sembrava scontato. E così è stato anche se Paceco ha un po' sofferto. Da squadra però esperta e con buone individualità, ha sfruttato le deficienze difensive del Mazara che non riusciva a tenere testa... proprio a Testa.

La squadra di Modica voleva festeggiare il ritorno alla «normalità» societaria con il nuovo presidente Filippo Franzone, seduto in panchina, insieme a Modica che è rientrato nei ranghi dopo le sue dimissioni.

In sostanza, a Mazara, avrebbe potuto essere una giornata di festa con la prima vittoria stagionale al «Nino Vaccara» ed invece, ancora una volta è arrivata una sconfitta. L'undici di Modica non ha da rimproverarsi nulla perché ha messo in campo muscoli e buone manovre. Paceco non è più la squadra rivelazione.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X