POLIZIA

Sorpresi mentre tentano furto in villetta a Trapani: arrestati

di

TRAPANI. Sono stati sorpresi all' interno di una villetta di via Laureato Alestra mentre stavano compiendo un furto e sono stati arrestati dalla polizia. Si tratta di due cittadini tunisini con permesso di soggiorno in Italia: Khaled Ben Ali, 29 anni, e Noureddine Jallali di 44. Per loro l' accusa è tentato furto in abitazione, aggravato dall' avere usato violenza sulle cose.

I due avevano preso di mira una villetta di via Laureato Alestra ed avevano deciso di penetrarvi per compiere un furto nella notte tra sabato e domenica. La sala operativa della Questura, però, subito diramava una nota nella quale annunciava il tentato furto in corso e, così, sul posto si sono portati gli equipaggi della Squadra Volante con gli agenti che hanno immediatamente individuato la villetta, circondata da un muro di cinta perimetrale ed un cancello d' accesso in ferro regolarmente chiuso. Scavalcando la recinzione per accedere nel giardino antistante l' ingresso dell' abitazione, quindi, gli agenti hanno notato come il portoncino d' ingresso in legno presentasse evidenti segni di forzatura all' altezza della serratura.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook