CO-MARKETING

Aeroporto di Birgi, le strategie di Damiano per far restare Ryanair

di

TRAPANI. Tre proposte per arrivare al tanto agognato accordo di co-marketing con l'Ams per consentire il prosieguo dei voli della Ryanair da e per Birgi anche dopo marzo, quando verrà a scadere l' attuale accordo.

A formularle, nel corso dell' incontro tra i sindaci in programma oggi nell'ex aula consiliare della Provincia, sarà Vito Damiano. Il sindaco del capoluogo, infatti, avanzerà ai colleghi tre proposte, con l' obiettivo di raggiungere un accordo possibile, considerato che la compagnia low-cost irlandese vorrebbe chiudere l'accordo entro la fine del mese.

Una scadenza difficilmente rinviabile, anche in virtù del primo rinvio già giunto qualche giorno addietro. La prima scadenza per il nuovo accordo di comarketing, infatti, era prevista alla fine di ottobre. Al ritardo era seguita la chiusura delle prenotazioni dal 26 marzo e, dopo il rinvio a fine novembre, la riapertura delle prenotazioni.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X