SOLDI DALLA REGIONE

Porto di San Vito lo Capo, sarà rimossa la sabbia dai fondali

porto san vito lo capo, Trapani, Cronaca
San Vito lo Capo

TRAPANI. Il porto di San Vito lo Capo tornerà ad essere pienamente operativo dopo i problemi di insabbiamento che hanno interessato soprattutto la zona di sottoflutto.

L'assessorato regionale delle Infrastrutture ha finanziato i lavori di escavazione dei fondali e di rimozione della sabbia a ridosso del molo minore; sarà il Genio Civile di Trapani ad esperire gli appalti necessari con l'urgenza riconosciuta dalla Regione; la somma impegnata è di 190 mila euro.

"Finalmente l'iter burocratico si è sbloccato - dice il sindaco Matteo Rizzo - noi speravamo che i lavori si potessero definire prima dell'estate appena conclusasi e avevamo anche contribuito direttamente con circa 30 mila euro per le necessarie analisi delle acque e della sabbia, ma purtroppo i tempi si sono notevolmente allungati visto che il primo verbale del Genio Civile che sanciva l'urgenza dell'intervento risale al giugno 2015".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X