PROCURA

Trapani, assegnata la scorta a un sottufficiale

TRAPANI. Il Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica di Trapani ha assegnato una scorta all'ispettore superiore Ino Conigliaro, responsabile della sezione di pg della Forestale presso la Procura.

Il sottufficiale, negli ultimi anni, ha condotto indagini - anche sui rapporti tra mafia e massoneria deviata - coordinate dal pm Andrea Tarondo, che ha la delega della Direzione distrettuale antimafia di Palermo.

Il Comitato ha deciso di confermare la scorta al magistrato. Dietro la decisione ci sarebbero alcune minacce rivolte al sostituto procuratore e al sottufficiale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook