CARABINIERI

Rapinarono un'anziana a Pantelleria, arrestati due fratelli marsalesi

di

PANTELLERIA. Giovani rapinatori marsalesi in trasferta arrestati per una rapina a Pantelleria. Sono i fratelli Franco ed Alessio Indelicato, rispettivamente di 24 e 22 anni. Sono stati tratti in arresto dai carabinieri della Stazione «Antonino Rubino», già di San Filippo, diretta dal maresciallo Francesco Vesuvio.

L'arresto è scattato a conclusione di una intensa attività di indagine svolta dai militari della Stazione, intitolata recentemente a Rubino, giovane brigadiere marsalese di 31 anni, medaglia d' oro al valore civile, rimasto ucciso mentre era in servizio in Calabria nel tentativo di fermare un folle armato d'ascia.

La rapina fu perpetrata dai due fratelli marsalesi nel marzo del 2013 ai danni di una anziana donna pantesca, G.S, di 89 anni. La donna fu rapinata mentre si trovava nella sua abitazione dove i fratelli Indelicato si erano introdotti ed avevano costretto la donna a farsi consegnare la somma di 200 euro nonché un anello d' oro e qualche altro piccolo oggetto di poco conto.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook