L'ORDINANZA

Trapani, raccolta porta a porta per limitare l'emergenza rifiuti

di

TRAPANI. Un piano di raccolta porta a porta per migliorare la differenziata e ridurre, al tempo stesso, il quantitativo di spazzatura che finisce nei cassonetti.

E' quanto previsto, in sintesi, nella nuova ordinanza approvata dal sindaco Vito Damiano proprio con l' obiettivo di ridurre il quantitativo di rifiuti presenti nelle adiacenze dei cassonetti sparsi per le vie della città.

Il nuovo piano di raccolta differenziata, che entrerà in vigore nei prossimi giorni, interesserà un quartiere della città oltre che i condomini di una definita porzione del territorio. Al tempo stesso, poi, sarà anche riposizionato in piazza Generale Scio il centro di raccolta mobile che era stato attivo in piazza Scalo d' alaggio.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X