AMBIENTE

Trapani, via ai percorsi dello sguardo con la FaiMarathon

di
Trapani, Cultura
Il complesso di San Domenico a Trapani

TRAPANI. FaiMarathon 2016: il sipario a Trapani si alza sul complesso di San Domenico, ad Alcamo sul percorso della "Stretta Strada". Il Fai, fondo ambiente italiano, propone oggi dalle 10 alle 13,30 e dalle 15,30 alle 18,30, un' imperdibile maratona dello sguardo, fra palazzi e chiese e teatri e luoghi poco conosciuti, 600 siti in 150 città.

La chiesa di San Domenico, ubicata nel punto più alto della città, fu eretta alla fine del XIII secolo, per volere di Giacomo d' Aragona e ad opera dei padri Domenicani, reduci delle crociate, nel corso del XVII e XVIII secolo, l' edificio subì una serie d' interventi.

Saranno aperte la chiesa e le cappelle del Crocefisso e dei Crociati, della Mortificazione o "Ficarella", la chiesa del Rosariello e parte del monastero, per i soci Fai, la torre campanaria.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X