L'INIZIATIVA

Nasce il Gal Valle del Belice: si punta allo sviluppo

di

GIBELLINA. La parola chiave è sviluppo locale. E per far sì che non rimanga un concetto astratto, l' ennesimo tentativo di sviluppo economico calato dall' alto, nella Valle del Belice è da poco nato il Gal omonimo.

Ma per evitare da subito l' uso di fumose sigle, che tanto l' una vale l' altra, bisogna spiegare cos' è un Gal, ovvero semplicemente un gruppo di azione locale. In parole ancora più chiare, un' aggregazione di soggetti pubblici e privati che sommano i loro saperi, le loro attività, per favorire, appunto, lo sviluppo locale di una zona rurale.

E proprio questa modalità è stata scelta nella zona di confine tra le province di Trapani, Agrigento e Palermo in modo da intercettare i fondi nell' ambito del programma d' iniziativa comunitaria cosiddetto "Leader", gestendo i contributi finanziari erogati dall' Unione Europea.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook