IL PROGETTO

Al Turismo percorsi di lingua cinese e russa nel Trapanese

di

ALCAMO. Aprirsi alla Cina e alla Russia insegnandone le lingue agli studenti. E puntare sul programma "FIxO Italia Lavoro". "Per combattere la disoccupazione giovanile, ridurre i tempi di ingresso nel mercato del lavoro dei giovani, migliorando l' attinenza tra le competenze da loro acquisite e i fabbisogni di professionalità delle imprese", come spiega la preside.

Si tratta delle novità all' IISS "Pier santi Mattarella - Danilo Dolci" che ingloba otto indirizzi scolastici di Castellammare del Golfo, Alcamo e Calatafimi Segesta. "Prosegue l' eccellente esperienza -riferisce infatti la dirigente dell' istituto, Loana Giacalone - effettuata nell' anno scolastico 2015/16 rendendo curriculare, per le terze classi dell' indirizzo Turismo, i percorsi di lingua cinese e russa.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook