SERIE B

Trapani, nella testa di Cosmi ora c'è solo il Latina

di

TRAPANI. «Il calcio rimane la mia materia ed il mio mondo». Vuole tornare, anzi è già tornato, alla normalità il tecnico del Trapani Serse Cosmiche, nella conferenza stampa che segue l' allenamento di rifinitura che ha diretto al suo rientro in città dopo i due giorni in cui è stato a casa, allontana ogni altro tipo di discorso, magari legato all' incendio della sua auto.

Si limita ad affermare che «come persona avevo il dovere di capire e di guardare negli occhi i miei figli», di non avere mai pensato di mollare e di lasciare Trapani e sul rientro dopo i due giorni di assenza, che «non si può parlare di colpo di scena, perché era una scelta condivisa con la società». E il direttore sportivo Pasquale Sensibile che siede al suo fianco conferma: «Un' assenza concordata, condivisa e sollecitata dalla società».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE CARTACEA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook