LA TRAGEDIA

Picchiò e minacciò di morte la sua badante: anziano indagato non risponde al pm

di

TRAPANI. L' anziano l'ha sequestrata nella sua abitazione. L'ha minacciata di morte e l' ha anche picchiata. Lei, la sua badante, per sfuggire all'aggressione si è diretta verso il balcone, precipitando di sotto. Vita Maria Accardi, 49 anni, ha fatto un volo di oltre dieci metri, schiantandosi sull'asfalto. E' morta sul colpo. La tragedia si è consumata la scorsa settimana, nel popolare rione Sant' Alberto, nell' immediata periferia della città. Un vero e proprio giallo, all' inizio, la morte della badante.

Le indagini, dirette dalla polizia e coordinate dal sostituto procuratore Andrea Tarondo, che aveva disposto l' autopsia per accertare le effettive cause del decesso, alla fine, hanno fatto luce sulla vicenda. Quando è giunta una ambulanza del 118 per la donna ormai non c' era più niente da fare. Le ferite riportate nella caduta non le hanno dato scampo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook