I DATI SUI CONSUMI

Il 43% degli italiani beve il vino: numeri in crescita

di

TRAPANI. La fase di calo nel consumo dei vini, sia in provincia di Trapani, come nel resto della Sicilia e nelle altre regioni italiane, è ormai superata. Nell' ultimo biennio, infatti, c' è stata una lenta, ma sicura ripresa. Più nel nord Italia, in verità, che nel sud. Anche qui, comunque, i numeri sono in crescita. E questi numeri dicono che in provincia di Trapani la percentuale di popolazione che abitualmente consuma vini, sia a tavola che lontano dai pasti, si attesta sul 43% circa.

Quasi due punti percentuale in più rispetto al 2011 (con una leggera flessione nel 2013). Sono, questi, gli ultimi dati forniti dall' Istat, che fa distinzione tra consumatori abituali e "sporadici", oltre che suddividerli per fasce di età. Tra gli "sporadici", a bere più vino (fra il 30 e il 35% della popolazione) sono coloro che hanno tra i 25 e i 45 anni d' età. Tra gli abituali, invece, tra i 25 e i 75 anni d' età, a bere è oltre il 50% della popolazione (tra i 55 e 65 anni, quasi il 60%). Ma c' è chi beve vino anche tra gli 11 e i 15 anni.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X