CARABINIERI

Droga, arrestati a Marsala due insospettabili

di

MARSALA. Un nuovo colpo è stato inferto dai Carabinieri della Compagnia di Marsala nella sempre più intensa lotta al traffico e spaccio di droga che non conosce soste in tutta la Provincia e che vede impegnati gli uomini dell' Arma a cercare in ogni modo di debellare il preoccupante fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti e delle piantagioni di canapa indiana.

In questo contesto, gli uomini del Nucleo Operativo della Compagnia di Marsala, diretti dal neo comandante, capitano Marco Cirillo, con la collaborazione del tenente Federico Menicucci, hanno tratto in arresto due "insospettabili": Giuseppe Salerno, 37 anni, e Alessia Magro di 23, marito e moglie. L' arresto è stato effettuato nel corso di una serie di perquisizioni domiciliari che i Carabinieri hanno effettuato a tutto spiano nei Comuni di Marsala e Petrosino, che negli ultimi tempi si sono trovati al centro mente, da una serie di indagini e pedinamenti che hanno portato i militari dell' Arma a nutrire dei sospetti nei confronti del Salerno e della moglie e che è scattata all' alba di mercoledì scorso, alle 6 del mattino.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook