AMBIENTE

Emergenza rifiuti a Trapani, vertice per trovare soluzioni

di

TRAPANI. Approda in sede di riunione del Comitato provinciale per la Sicurezza e l' Ordine Pubblico il problema che sta investendo la città di Trapani con tonnellate di rifiuti depositati da giorni e che vengono smaltiti molto lentamente per via di precise disposizioni date dalla Regione.

Ieri mattina, infatti il vice sindaco Giuseppe Licata che rappresentava il Comune capoluogo( in sostituzione del sindaco Vito Damiano, fuori sede), e che peraltro ricopre la carica di assessore all' Ecologia ed Ambiente nel corso della riunione tenutasi a Palazzo del Governo ha messo sul tappeto le possibili conseguenze che possono derivarne dalla grave situazione che si è venuta a creare e che può scatenare da un momento all' altro possibili reazioni, così come si è verificato ad esempio qualche settimana addietro allorquando vennero incendiate alcune campane e danneggiati alcuni contenitori dei rifiuti solidi urbani.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X