PIZZOLUNGO

In fiamme l'auto dell'allenatore del Trapani Serse Cosmi

di

TRAPANI. Non corrono sicuramente tempi belli per l’allenatore del Trapani calcio, Serse Cosmi, la cui auto, un’Audi station wagon di grossa cilindrata, è stata avvolta dalle fiamme nella mezzanotte di ieri mentre era parcheggiata davanti alla propria abitazione di Pizzolungo, zona balneare che si trova nel Comune di Erice. Pronto è stato l’intervento dei Vigili del fuoco, che hanno impiegato quasi un’ora per spegnere le fiamme, e degli agenti della Squadra Mobile.

In base a quanto raccontato dalla gente che abita nelle vicinanze, pare che abbiano ascoltato un paio di boati.  Prontamente sono scattate le indagini per riuscire a comprendere se si tratta di un atto intimidatorio dovuto al momento che sta attraversando la squadra o di autocombustione. C'è l'ipotesi dell'incendio doloso. Con grande sgomento i rappresentanti della Curva Nord hanno diramato un comunicato nel quale viene indicata “tutta la piena solidarietà  al nostro mister. I tifosi della Curva prendono le distanze da ciò che è accaduto  e confidano nelle indagini delle autorità preposte affinchè venga fatta piena luce sull’accaduto”.

Dopo sette giornate di campionato, il Trapani si trova in ultima posizione in classifica, insieme con Novara, Latina e Vicenza, con cinque punti derivati da altrettanti pareggi. Nell'ultima giornata di campionato disputata sabato scorso la squadra di Cosmi ha subito una battuta d’arresto casalinga ad opera del Cittadella per 2-0 al Provinciale.

IL COMUNICATO DEL TRAPANI - "La notizia dell'incendio, le cui cause sono in fase di accertamento, che ha danneggiato la notte scorsa l'auto di mister Serse Cosmi non autorizza nessuno, neanche la Società, ad esprimere commenti e valutazioni di alcun genere, ma ad attendere, com'è giusto che sia, l'esito delle indagini.
La nostra Società comprende lo stato d'animo di mister Cosmi dinanzi ad un evento che a chiunque, ed a maggior ragione dinanzi a nessuna certezza, susciterebbe disorientamento e delusione, ma è questo il momento in cui è necessario più che mai stare uniti, come una famiglia quale siamo sempre stati, noi, i nostri tifosi e tutta la nostra Città. Mister Cosmi ha manifestato l'esigenza legittima di avvicinarsi alla propria famiglia per qualche giorno, una richiesta condivisa dalla Società, che ritiene, oggi ancor di più, di dover riconfermare il proprio modo di essere e di vivere il calcio, andando oltre le vicende prettamente sportive e mettendo in primo piano gli aspetti umani.
Gli allenamenti della squadra, in vista della prossima gara, saranno diretti dal vice allenatore Valeriano Recchi, coadiuvato dallo staff tecnico".

 

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook