AEROPORTO

Birgi, i sindaci sperano nell'intervento del Libero consorzio

di

TRAPANI. «Il Libero Consorzio Comunale di Trapani (l'ex Provincia) dispone dei fondi per sostenere l' azione di co -marketing con la società Airport Marketing Service Limited (che gestisce il marketing di Ryanair e che è finalizzata ad assicurare la continuità operativa della compagnia aerea irlandese sullo scalo aereo di Birgi, ndr); aspettiamo, quindi, che si insedino gli organi elettivi dell' Ente per verificare come procedere per stabilizzare il rapporto con Ryanair».

È stata questa, in sintesi, la conclusione cui è pervenuta l' assemblea dei sindaci che ha avuto luogo nella sede di Confindustria per fare il punto sul futuro dell' aeroporto "Vincenzo Florio", tornato incerto. Ryanair, infatti, anche se è pronta ad inserire il volo da e per Praga con previsione 2017, è determinata a tagliare i voli per Torino e Treviso se non sarà varcata una determinata soglia di passeggeri.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook