LA STORIA

Si licenzia per salvare il posto di un collega, il gesto di un uomo di Pantelleria

di

PANTELLERIA. Si dimette dal lavoro, per lasciare il posto ad un suo compagno. La vicenda è accaduta a Pisa, ma il protagonista è un pantesco purosangue, si chiama Vittorio Salsedo, ha 60 anni, fa anche il sindacalista. La vicenda ha come sfondo Camp Darby, la base americana di Pisa.

«Mi sono dimesso - dice con molta semplicità, come se fosse stato un suo dovere - per lasciare il posto ad un collega licenziato e salvare la sua famiglia». Il collega si chiama Antonio , ha 40 anni, una moglie ed un figlio.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook