AMBIENTE

Mazara, «guerra» a chi sporca la città: attivate le telecamere

di

MAZARA DEL VALLO. "L' amministrazione comunale di Mazara sta lavorando per l' apertura di un ulteriore centro di raccolta differenziata, ma per avere i migliori risultati è necessaria la collaborazione di ogni singolo cittadino". Nello stesso tempo sono stati intensificati i controlli ambientali con la videosorveglianza". Lo afferma il sindaco Nicola Cristaldi che si è intestata la battaglia contro chi sparge i rifiuti per strada o li deposita dopo gli orari stabiliti.

Precisa che sono già attive le telecamere posizionate in diverse parti della Città per il controllo di si curezza ma anche per il controllo sul corretto deposito dei rifiuti da parte dei cittadini. Sono già diversi i verbali che sono stati elevati grazie alle immagini delle telecamere e a giorni giungeranno a domicilio di quei cittadini che si sono resi responsabili del deposito di spazzatura fuori dagli orari di conferimento stabiliti dalle ordinanze sindacali".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X