BIRGI

Aeroporto di Trapani, il sindaco: "Disinteresse della Regione"

TRAPANI. «La perdurante e difficile situazione che a tutt'oggi affligge il locale aeroporto 'Vincenzo Florio' impone l'urgente convocazione di un tavolo di confronto e di concertazione, peraltro già richiesto nell'aprile scorso al Presidente della Regione, ma senza esito alcuno». Lo afferma il sindaco di Trapani, Vito Damiano.

«Il disinteresse della Regione, ma anche di chi istituzionalmente dovrebbe tutelare e garantire gli interessi del territorio, - aggiunge - nei confronti dello scalo trapanese è di tutta evidenza come dimostrato dall'assordante silenzio che circonda la vicenda».
A rendere incerto il futuro dello scalo aeroportuale è il mancato accordo di co-marketing per il triennio 2017 - 2019.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X