TUTTO NELLA RIPRESA

Marino e Iovino trascinano il Paceco, e la Riviera Marmi perde l' imbattibilità

di

PACECO. Finisce a Paceco la lunga imbattibilità, trenta partite, della Riviera dei Marmi di Custonaci. Una sconfitta frutto certamente della teoria dei grandi numeri ma, soprattutto, della maggiore determinazione di un buon Paceco che ha giocato una gara volitiva, mettendo in campo cuore, tecnica e grinta. La squadra di Chianetta si è espressa ad ottimi livelli. Di contro la Riviera dei Marmi, che aveva impostato la partita sull' arma della ripartenza, si è vista chiudere tutti gli spazi, rintanata nella propria metà campo più per l' atteggiamento del Paceco che per propria scelta tattica.
La squadra di Melillo (tre reti fatte, nessuna subita sino al derby di ieri, che avevano fruttato il massimo, nove punti) non ha trovato le contromisure e per tutto l' arco della partita ha subito il Paceco, tanto che si registra un solo tiro pericoloso dalle parte di Jaber, spettatore non pagante al «Giovanni Mancuso». Di contro il Paceco ha macinato gioco, ha colpito una traversa, realizzato due reti, creato diverse palle gol. La cronaca. Al 5' D' Aguanno serve a destra Fricano che entra in area,cross lungo nessuno sul secondo palo. Al 7' sugli sviluppi di un calcio d' angolo Scarpitta di testa serve Terranova in area, tiro immediato, traversa piena.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook