SERIE B

Cosmi: «Trapani, rimetti i jeans e riparti»

di

TRAPANI. Un discorso chiaro, sincero ed efficace. Ieri Serse Cosmi ha messo il suo classico sigillo comunicativo dopo l' ultimo allenamento, quello di rifinitura, che ha anticipato la gara di oggi con la capolista Cittadella. Nel suo monologo iniziale il tecnico umbro, tornato a parlare dopo aver scontato un turno di squalifica, s' è rivolto a tutti, stampa e tifosi, in maniera diretta.

«Quello col Cittadella sarà una sorta di anno zero in cui partire, non ripartire - ha detto - E lo sarà per tutti, anche per me». Dichiarazioni che mettono da parte una volta e per tutte la brutta partita di Salerno. «In quell' occasione - ha puntualizzato - la squadra non s' è espressa con le qualità che possiede, non ha mostrato raziocinio, intelligenza, coraggio e cattiveria». Cosmi è poi passato ad analizzare il perché di questa defaillance e dei cinque pareggi che l' hanno preceduta.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook