SERIE B

Il Trapani rompe il digiuno... ma in amichevole

di

TRAPANI. Mai. Non era mai capitato che il Trapani, nella sua giovane storia da «cadetto», dovesse attendere oltre la seconda giornata per vincere una partita. Il campionato attuale è giunto alla sesta giornata, in attesa della settima e gli uomini di Cosmi hanno accumulato cinque pareggi e una sconfitta per un totale di quattro gol fatti e sei subiti.

Un bottino non del tutto negativo ma certamente magro, considerate le attese e l' organico ma, soprattutto, le modalità che non hanno ancora pienamente convinto. Con le chiare attenuanti legate alle turbolenze estive, al rinnovamento della squadra e agli infortuni dei suoi gioielli che hanno limitato non poco la squadra dei Morace.

Ieri la squadra di Cosmi ha affrontato e travolto in amichevole per 14-0 la Cinque Torri Trapani, squadra del campionato di Promozione.
Lo ha fatto davanti ai propri tifosi che hanno assistito alla gara dalla tribuna. Da registrare le triplette degli attaccanti De Cenco e Mistretta e la doppietta del difensore Casasola, apparsi tutti in gran spolvero. Per il resto un gol a testa per Nizzetto, Pagliarulo, Carissoni. Barillà, Kresic e Balasa. Gli allenamenti riprenderanno oggi con una seduta pomeridiana che prenderà il via alle 15. Domattina alle 10 è invece in programma la consueta rifinitura della vigilia.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE CARTACEA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook