PALLACANESTRO

Basket, il Trapani è già in ansia per i troppi infortuni

di

TRAPANI. Vinto il torneo Ancione di Ragusa battendo in finale l' Eurobasket Roma (82-81), la Pallacanestro Trapani prepara l' ultima settimana che condurrà all' esordio in campionato, domenica prossima al Pala Conad contro Rieti. Soddisfazione in casa granata non tanto per il torneo in sé, ma per aver avuto finalmente l' opportunità di giocare due partite vere (specie la finale con la pari grado Eurobasket) e con la squadra al completo, grazie al rientro di Tommasini e soprattutto di Ganeto.

Molto bella e combattuta la finale, vinta da Trapani con un tap -in di Filloy sul fischio della sirena. Il match era stato molto equilibrato, e Roma aveva preso il sopravvento sul 76-74 a 1'17". Una tripla di Ganeto sembrava aver risolto i problemi trapanesi (77-80), ma due liberi di Stanic, una palla persa sulla rimessa da Trapani e altri due liberi di Easley, indirizzavano Roma verso la vittoria (81-80). I granata risolvevano invece nell' ultima azione: errore al tiro di Mays e tap -in vincente di Filloy. A tabellino, 17 punti Scott, 12 di Mays, 11 di Renzi e Tavernelli, 10 di Filloy.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE  

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook