IMMIGRAZIONE

Mazara del Vallo, soccorsi in mare 17 migranti

MAZARA DEL VALLO. Diciassette migranti sono stati salvati nel corso di due operazioni svolte una dalla Guardia di Finanza e una dalla Capitaneria di porto al largo della costa di Mazara del Vallo.

Su un gommone i finanzieri hanno trovato e soccorso otto extracomunitari tra i 18 e i 25 anni che si sono dichiarati di nazionalità tunisina. E sono per lo più nordafricani anche i nove migranti, fra i quali un minorenne, recuperati dagli uomini della Capitaneria su un altro gommone lungo circa cinque metri.

Dopo gli accertamenti sanitari e le procedure di identificazione eseguite alla presenza della polizia i migranti sono stati trasferiti in
centri di accoglienza del territorio. Entrambi i gommoni utilizzati dagli extracomunitari per la traversata del Canale di Sicilia sono stati sequestrati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X