IN APPELLO

Campobello, assolti ex sindaco ed ex assessore

di

CAMPOBELLO DI MAZARA. E' stato ribaltato in appello il verdetto del Tribunale di Marsala nel processo al 54enne Natale Galfano, ex assessore ai Servizi sociali di Campobello di Mazara, accusato di truffa e falso materiale in atto pubblico, e al 66enne ex sindaco Giuseppe Stallone, imputato in qualità di medico per falso ideologico. In particolare, per avere redatto il certificato, nel quale si attestavano problemi di deambulazione, che Galfano presentò al Comando dei vigili urbani di Campobello per ottenere l' autorizzazione ("pass") alla circolazione e alla sosta riservata alle persone fisicamente invalide.

Nel novembre 2013, il giudice monocratico Giacalone condannò Galfano e Stallone a 4 mesi di reclusione e a 200 euro di multa. Alla sbarra c' era anche un altro medico, Paolo Meduri, dell' Asp, che però fu assolto. Adesso, la Corte d' appello di Palermo ha assolto anche Galfano e Stallone. "L' ingiusta gogna mediatica per Natale Galfano e Stallone Giuseppe - dichiara l' avvocato difensore Stefano Pellegrino - si è finalmente conclusa. Le accuse di truffa e falso si sono rivelate infondate".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook