TURISMO

Tonnara di Scopello, il Tar: «Sì al ticket»

di

SCOPELLO. Il Tribunale amministrativo regionale per la Sicilia ha dato ragione agli amministratori della «Comunione Tonnara di Scopello & Guzzo» nel ricorso che avevano presentato contro il Comune di Castellammare del Golfo.

I giudici amministrativi - presidente Calogero Ferlisi - hanno accolto le ragioni che Leonardo Foderà (allora nella qualità di amministratore, oggi non più in carica), Vincenzo Vasile e Carlo Bargione (come consiglieri di amministrazione) avevano sollevato, difesi dall' avvocato Gaetano Armao. A presentare un secondo ricorso fu anche Rosa Maria Ruggieri, moglie di Foderà. Anche questo ricorso il Tar lo ha accolto. È stato ritenuto inammissibile, invece, il ricorso dei comproprietari di minoranza difesi dall' avvocato Vincenzo Manno.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE  

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X