L'INIZIATIVA

Il vino di Marsala sposa il cioccolato di Modica: parte il gemellaggio tra i 2 Comuni

di

MARSALA. Un gemellaggio all' insegna delle «eccellenze locali» tra Marsala e Modica: da una parte il vino, dall'altra il cioccolato fondente. La decisione è stata presa in occasione di un incontro, tenutosi a Marsala, tra il sindaco Alberto Di Girolamo e il suo collega di Modica Ignazio Abate, con la mediazione del funzionario del Comune di Marsala Andreana Patti, presenti il presidente del Consiglio comunale Enzo Sturiano e l' assessore allo Sviluppo Economico Rino Passalacqua.

L' incontro ha segnato, di fatto, il gemellaggio che tiene conto delle tradizioni enogastronomiche e culturali dei due territori in cui primeggiano due eccellenze che non hanno eguali in tutto il territorio nazionale: il vino Marsala e il cioccolato fondente di Modica. «Con il mio collega di Modica - precisa il sindaco Di Girolamo - ci siamo trovati d' accordo per dare vita a questo gemellaggio in cui faranno da traino il nostro vino liquoroso e il loro cioccolato fondente. L' obiettivo è finalizzato anche ad altri aspetti e principalmente allo sviluppo turistico dei due territori».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X