ORDINANZA COMUNALE

Incendi, stretta ad Alcamo sui terreni incolti

di

ALCAMO. Tredici ordinanze in un solo giorno, per intimare ad altrettanti proprietari di terreni la pulizia antincendio, essendo stati individuati quali trasgressori dell' ordinanza che a sua volta viene emanata ogni anno dal sindaco e che vige dal 15 giugno al 15 ottobre prevedendo controlli sul territorio comunale da parte degli operatori di Polizia giudiziaria e del personale tecnico comunale.

Le tredici ordinanze appena emanate recano la firma del sindaco di Alcamo, Domenico Surdi, affinché i suddetti proprietari ripuliscano entro quindici giorni le aree in questione, essendo ricadenti in zone ad alto rischio di incendi boschivi oppure, come in un caso specifico citato da una di queste ordinanze, poiché sono limitrofe a depositi di carburanti e si affacciano ad una strada, la via Gammara, che è quotidianamente tra le più transitate.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X