TRASPORTI

Aeroporto di Trapani, stalli anche per i taxi marsalesi

di

TRAPANI. Dopo anni di attese, proteste, scontri politici tra i Comuni di Marsala e Trapani, ostruzionismi e ricorsi alla Regione e al Tar, i tassisti marsalesi potranno sostare negli stalli che sono all' aeroporto «Vincenzo Florio», finora riservati solo ai tassisti trapanesi. Il presidente della Regione Rosario Crocetta ha finalmente posto fine a quello che da anni è stato un assurdo «scontro politico» tra i due più grossi Comuni della provincia e una palese ingiustizia nei confronti del Comune di Marsala. Ha infatti firmato il decreto con il quale consente ai tassisti marsalesi di potere fruire del 50 per cento degli stalli che sono riservati alla sosta dei mezzi pubblici di trasporto all' aeroporto «Vincenzo Florio».

La decisione, che pone fine ad una lunga diatriba che ha visto contrappo sti, oltre che i due Comuni, anche i tassisti delle due città, è stata comunicata dallo stesso Governatore Crocetta al sindaco di Marsala che, proprio negli ultimi mesi, anche se in sordina, aveva pressato nei confronti dello stesso Governatore per la firma del decreto che, per la verità, dopo anche alcune decisioni del Tar, era attesa da qualche anno.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook