ECONOMIA

Pesca in crisi a Mazara del Vallo: persi 5 mila posti di lavoro

di

MAZARA DEL VALLO. Negli ultimi 15 anni, secondo i dati dell' ultimo Rapporto dell' Osservatorio della Pesca del Mediterraneo, il numero di natanti da pesca a Mazara è passato dalle oltre 350 unità a 221, compresi quella della «piccola pesca».

Quelli di alto tonnellaggio, che vanno a pescare nei mari del Nord Africa, della Grecia e anche di Cipro, sono rimasti un centinaio. Si sono persi oltre 16 mila posti di lavoro in tutto il sistema pesca siciliano, di cui ben 5 mila, escluso l'indotto, nella sola Mazara del Vallo.

La stazza, che è quella che conta in materia di contributi e finanziamenti da varie fonti, è passata da 231.185 grosso tonnellaggio a 164.446 grosso tonnellaggio.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X