FORMAZIONE

L'Accademia di Belle Arti Kandinskij a Trapani apre nuovi corsi

di

TRAPANI. L'Accademia di Belle Arti «Kandinskij» (Abak) amplia l'offerta formativa affiancando allo studio delle discipline artistiche anche l' artigianato di qualità: all'interno della sede di via Cappuccini, nel Polo universitario «Principe di Napoli», saranno infatti ricavati laboratori di oreficeria, corallo, marmo e ceramica.

L'Accademia ha una delle sue specialità caratterizzanti proprio nelle valorizzazione delle storiche eccellenze artigianali ed artistiche del Trapanese, al fine di contribuire in maniera decisiva sia alla loro difesa e trasmissione nel tempo e divulgazione scientifica sia all'Alta Formazione universitaria a livello tecnico e artistico. Viene inoltre rafforzata la convenzione con l'Istituto Tecnologie Avanzate per l' utilizzo del laboratorio di nanotecnologie applicate ai beni culturali, affinché l'attività di ricerca venga messa al servizio delle istituzioni pubbliche e private che curano il patrimonio artistico siciliano e italiano.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook