GUARDIA COSTIERA

Abusivismo a Mazara del Vallo, sequestrati quattro lidi a Tonnarella

di

MAZARA DEL VALLO. Venti militari della Guardia Costiera di Mazara del Vallo suddivisi in quattro squadre, ieri mattina hanno messo i sigilli alle strutture balneari Marakanà, Malibù, Morgana e Tropikana che si trovano a Tonnarella a Mazara.

Sequestrati 361 ombrelloni e 813 tra sdraio e lettini.

Denunciate alla competente autorità giudiziaria sei persone. Si tratta dei quattro titolari degli stabilimenti e di due dirigenti della Regione Siciliana, ritenuti responsabili in concorso e in cooperazione del reato di abusiva occupazione di aree demaniali marittime, quantificate complessivamente in circa 6 mila metri quadrati di spiaggia, pari a 25 campi da tennis.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X