LA SCONFITTA

Calcio, il Salemi "stecca" la prima in casa: centrocampo poco lucido

di

SALEMI. Dopo ben 38 anni Ravanusa, squadra nobile decaduta vincitrice tra l' altro di un torneo di Coppa Italia di categoria, e Salemi si sono reincon trate nel torneo di Promozione. Altri tempi, altro gioco, altra gloria... Ha avuto la meglio il Ravanusa al termine di una gara molto combattuta dove i ravanusani hanno saputo approfittare delle troppe incertezze e indecisioni dell' undici di casa.

Partorno bene gli agrigentini che già al 1' con Lo Coco sciupano una facile occasione. Ci riprova all' 11' Giarrana che manda alto da buona posizione. Al 18' l' arbitro assegna un rigore agli ospiti per atterramento in area da parte del portiere Parisi di un attaccante avversario. Si incarica del tiro dagli undici metri Lo Curto che manda alto. Il Salemi sta un po' a guardare, troppe azioni individuali, mancanza di lucidità a centrocampo e troppa imprecisione nei passaggi.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X