CRISI IDRICA

Ad Alcamo una class action per l'assenza di acqua: "Vogliamo risarcimento"

di

ALCAMO. Una class action per ottenere risarcimenti delle spese sostenute a causa dei disservizi idrici ad Alcamo. La sta promuovendo l' avvocato Baldassare Lauria, il quale afferma infatti: "Sto ricevendo, in questi giorni, da parte di cittadini alcamesi, finora una quindicina, richieste di assistenza legale nel tentativo di fare valere i propri diritti al rimborso delle spese sostenute per l' approvvigionamento dell' acqua avvenuto tramite il servizio di autotrasporto privato.

Si tratta di cittadini residenti in zone periferiche della città - spiega Lauria -, i quali sono costretti, ormai da troppo tempo, a subire turni lunghissimi di fornitura dell' acqua dalla rete idrica comunale e, quindi, non possono far altro che rivolgersi agli autobottisti privati per averla". Nel frattempo, l' assessore comunale Roberto Russo comunica che anche per questa domenica non sarà erogata l' acqua tramite la rete municipale.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X