SERIE B

Allarme Scozzarella, Cosmi scuote il Trapani «Ad Avellino la svolta»

di

TRAPANI. Migliorarsi. È questa la parola d' ordine che sembra essere stata dettata in casa granata dopo le prime due partite di campionato in cui il Trapani non è andato al di là di due pareggi in altrettante gare in cui ha denunciato, tuttavia in maniera non grave e comunque non irreversibile, alcune pecche, determinate dai limiti della preparazione.

«Tra l' altro - osserva il tecnico Serse Cosmi nella conferenza stampa prepartita anticipata di un giorno perché la partenza per Avellino avverrà stamattina - abbiamo fatto il precampionato senza alcuni giocatori che allora non avevamo e che oggi, invece, abbiamo mandato in campo».
Giocatori, però, che sono stati scelti e non arrivati per caso. «Santiago Colombatto - aggiunge, infatti, l' allenatore perugino relativamente ad uno degli ultimi arrivati che si è rivelato tra i più positivi - non è venuto casualmente». Rispondeva a determinate esigenze legate, fa capire Cosmi, alle incerte condizioni di Matteo Scozzarella. Il tecnico considera, infatti, nel suo 35-2 di base, i due giocatori alternativi e puntualizza: «Quando starà bene giocherà Scozzarella».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook