LA "TRASFERTA SOLIDALE"

Arrivati ad Amatrice i 70 quintali di cibo per animali raccolti dal Noita di Trapani

di

TRAPANI. Sono arrivati a destinazione i 70 quintali di alimenti per animali raccolti, nei giorni scorsi, dai volontari del Noita, il Nucleo operativo italiano tutela animali, e trasportati fino ad Amatrice, uno dei centri più colpiti dal violento sisma dello scorso 24 agosto.

Sul posto è giunto il presidente dell' associazione, il trapanese Enrico Rizzi, che si è raccordato con il personale della Protezione civile e con quello dell' Anvas Sicilia a cui il Noita Onlus è affi liato. Rizzi ha tenuto anche a precisare che il personale della cucina da campo "si è prodigato" per assicuragli un menù rigorosamente vega no. Frattanto, nelle campagne di Paceco è stato rinvenuto un pitbull con le orecchie tagliate.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X