PROCURA

Salemi, indagine sull'incendio del bosco di Polizo

di

SALEMI.  Aperta un' indagine sui presunti responsabili dell' incendio che ha devastato la scorsa settimana il Bosco di Polizo.

Il Corpo dei Vigili del Fuoco del comando provinciale ha inviato in Procura un rapporto evidenziando la probabile natura dolosa e le cause che hanno scatenato l' incendio. Il rogo, stando alle indagini, ha avuto origine da un terreno incolto adiacente il bosco, ricadente sul territorio comunale in contrada Ardigna.

Presentata la denuncia contro ignoti, gli inquirenti, stanno ora valutando le responsabilità di tutti i proprietari dei terreni della zona per verificare se hanno adempiuto alla pulizia dei terreni come previsto dall'ordinanza sindacale e dalle leggi in materia. In caso di responsabilità, gli stessi risponderanno di una ipotesi di reato alquanto forte: reato di disastro colposo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook