DELEGAZIONE

Mazara, il Ghana nuova «frontiera» per la pesca

di

MAZARA DEL VALLO. Il Distretto della pesca di Mazara alla ricerca di nuovi partner che si trovano sull' altra sponda del Mediterraneo, il Ghana, invece, intende rilanciare il comparto ittico, considerato che la sua economia si base, essenzialmente, sull' agricoltura e sulle risorse minerarie. Una corsa a due, quindi (Distretto - Ghana) verso l' evolversi di strutture economiche indispensabili per lo sviluppo di un settore trainante, quale è la pesca.

E la Repubblica del Ghana ha confermato, intanto, la propria partecipazione alla quinta edizione, dal 6 al 9 ottobre a Mazara del Vallo (il 5 ottobre a Palermo) di Blue Sea Land -Expo dei Distretti Agroalimentari del Mediterraneo, Africa e Medioriente. Non era una conferma scontata. Venerdì scorso una delegazione del Paese Africano è stata ricevuta presso la sededel Distretto della Pesca e della Crescita Blu di Mazara.

La Delegazione è stata accompagnata dal Console del Ghana in Sicilia, Francesco Campagna, e dall'architetto Susanna Gristina presidente di "Korai" cooperativa femminile con sede a Palermo e che già da qualche anno porta avanti il progetto "Korai per Kente" con il Ghana.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook