AMBIENTE

Alcamo, pugno duro dei vigili urbani: 150 multe a chi sporca

di

ALCAMO. Quattro recenti appostamenti con telecamere hanno consentito alla Polizia municipale di Alcamo di elevare 150 multe a carico di chi sporca il territorio. Lo evidenzia il sindaco penta stellato di Alcamo, Domenico Surdi, intervistato ieri a "Ditelo a Rgs".

L' intervista è servita ad aggiornare la situazione per quanto riguarda precedenti segnalazioni inerenti la presenza di di scariche abusive di rifiuti. In particolare, in un tratto della via delle Pigne di Don Fabrizio, strada comunale che collega Alcamo con Alcamo Marina. Analogo problema era stato indicato in riferimento alla strada rurale di contrada Costa, che si unisce con la via Goldoni. E varie altre segnalazioni hanno testimoniato l' illecito fenomeno anche in altre zone alcamesi. "Ci attiveremo al più presto per potenziare i controlli", aveva quindi già detto il sindaco Domenico Surdi. "Ditelo a Rgs" ieri è tornata ad intervistare Surdi, per capire se sono partiti i controlli annunciati.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X