LAVORI PUBBLICI

Trapani, via libera all'ampliamento dell'ospedale

di

TRAPANI. Al via l'iter per ampliamento dell' ospedale Sant' Antonio Abate di Trapani e per la realizzazione della radioterapia nel nosocomio trapanese. E' stato infatti firmato il bando per la progettazione esecutiva dei lavori e in esecuzione di un provvedimento del direttore generale dell' Ente, Fabrizio De Nicola, adottato poco più di un mese addietro.

«Terminato il lungo e complesso iter di approvazione del progetto preliminare in variante allo strumento urbanistico - dichiara il manager dell' Ente - l' Azienda sanitaria provinciale di Trapani ha potuto avviare le procedure che porteranno all' ampliamento dell' ospedale Sant' Antonio Abate, oggi fortemente congestionata». Infatti c' è da dire che con un decreto dell' assessorato regionale alla Sanità dello scorso anno, decreto di rimodulazione della rete ospedaliera in tutta la Sicilia, è stato assegnato al nosocomio trapanese il ruolo di principale ospedale della provincia di Trapani, con una dotazione complessiva di 335 posti -letto di cui 321 per acuti e 14 post acuzie.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook