SCUOLE

Alcamo, aule inagibili: è corsa contro il tempo per effettuare i lavori

di
Alcamo, scuola, Trapani, Cronaca
Banco di scuola

TRAPANI.  Si fa frenetica, adesso, la corsa contro il tempo, in tre scuole pubbliche di Alcamo, per garantire agli alunni il diritto allo studio. La situazione problematica, infatti, riguarda l' istituto autonomo comprensivo "Pietro Maria Rocca", a cominciare dal suo plesso "Luigi Pirandello" in via Orto Ballo dove dallo scorso mese di febbraio sono inagibili le aule del primo piano e c'è necessità di averne 6, di aule, a disposizione.

Il rischio è che, a causa di problemi manutentivi ancora non risolti, all'avvio del nuovo anno scolastico che sarà fra due settimane esatte, 105 alunni (tra classi di scuola primaria e dell' infanzia) non potranno avere spazi adeguati per le lezioni. Mentre nella scuola primaria del plesso "Lombardo Radice" le classi non bastano poiché sono aumentati gli iscritti e occorre ampliare la dotazione di sedie e banchi.

In un'aula della scuola secondaria di primo grado "Pietro Maria Rocca" si chiede di sostituire gli arredi vecchi. Disagi che si ripercuotono sulle famiglie degli alunni.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO OSCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook