AMBIENTE

No alle buste in plastica, Favignana distribuisce le borse in cotone

di

FAVIGNANA. Ripartita alle isole Egadi, da parte del personale dell' Area marina protetta, la distribuzione degli shopper in cotone realizzati nell'ambito della campagna internazionale "No More Plastic Bags", di Oceanus per disincentivare l' utilizzo delle buste di plastica che arrecano notevoli danni all'ambiente marino.

Oltre un miliardo di sacchetti di plastica monouso continuano ad essere consegnati ogni giorno, accumulandosi poi ad un ritmo allarmante anche nel mare. Oggi l' 80% dei rifiuti che si accumula sulla terra, sulle coste, nell' oceano e sui fondali marini è rappresentato dalla plastica. La penisola italiana è uno dei Paesi più ricchi di biodiversità in Europa e fra i primi nel bacino dell' intero Mediterraneo ed è quindi d' obbligo rendere i propri cittadini sempre più consapevoli dell' importanza e necessità ad assumere comportamenti ecosostenibili.

La Campagna internazionale di Oceanus "No More Plastic Bags" mira a coinvolgere sempre più comunità italiane nel ridurre o eliminare del tutto l' uso quotidiano delle buste di plastica, donando shopper in tessuto da preferire alle micidiali buste in plastica per uno shopping consapevole.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE  

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook